Pubblicato da: thinkingdigital | 4 febbraio 2011

Il CAD rende la PEC obbligatoria: come fare?

Il 25 gennaio è entrato in vigore il nuovo Codice dell’amministrazione digitale (CAD) che, sulla scia del D.P.R. n. 445/2000, disciplina le comunicazioni informatiche e telematiche tra le imprese, i professionisti, i cittadini e la Pubblica amministrazione.

Il codice regolamenta anche  l’utilizzo della posta elettronica certificata e il protocollo informatico dei sistemi di gestione documentale.

Secondo l’articolo 3 del CAD, i cittadini e le imprese hanno diritto di usare le tecnologie informatiche per tutti i rapporti con qualsiasi amministrazione pubblica, perchiòdeve essere sempre disponibile un canale digitale sicuro e certificato, costituito dalla PEC (Posta elettronica certificata), con piena validità giuridica che permetta di dialogare con la Pa dal proprio computer.

Grazie al CAD si avvia il processo di dematerializzazione dei documenti, dove il digitale diventa  la regola nei e il cartaceo l’eccezione.

Secondo la nuova normativa tutte le imprese e i professionisti devono essere dotati di casella PEC. Entro 3 mesi le pubbliche amministrazioni dovranno utilizzare la posta elettronica certificata (PEC)  o altre soluzioni tecnologiche per tutte le comunicazioni che richiedono una ricevuta di consegna ai soggetti che hanno preventivamente dichiarato il proprio indirizzo. Entro i prossimi 12 mesi, inoltre, saranno emanate le regole tecniche che consentiranno di dare piena validità alle firme elettroniche diverse da quella digitale, e nuove norme per la conservazione sostitutiva dei documenti in forma digitale dando il via agli archivi informatizzati.

In questo contesto, tutti i professionisti possono ricorrere all’evoluto sistema di gestione documentale CuDoMA, che oltre a presentare tool evoluti per l’organizzazione e la condivisione dei documenti, è integrabile con la Posta elettronica certificata (PEC).

Se avete bisogno di acquistare la PEC trovate delle offerte convenienti sulla pagina di CuDoMa cliccando qui

CuDoMa è gratuito fino a 5 utenti gestiti e, grazie al CMS integrato, consente anche la gestione di un proprio sito web personalizzato.

Annunci

Responses

  1. […] Il CAD rende la PEC obbligatoria: come fare? « Thinking digital This entry was posted in gestione documentale pubblica amministrazione and tagged amministrazione, certific, dell, scia. Bookmark the permalink. ← Modelli archivistici e gestione documentale in ambiente digitale […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: